FAQ

Può essere conferito in modo differenziato il polistirolo?
Il polistirolo, utilizzato per gli imballaggi alimentari, può essere conferito nella campana della plastica, previa eliminazione di ogni residuo organico.

E’ giusto conferire congiuntamente il vetro ed i metalli?
Sì, da quest’anno a Palermo è partita la raccolta multimateriale. E’ possibile ottenere ulteriori informazioni all’interno di questo sito, nella sezione dedicata alla Raccolta.

Cosa è l’ATO?
E’ l’acronimo di Autorità d’Ambito Territoriale Ottimale.

Quali sono gli orari di conferimento degli imballaggi da differenziare?
Diversamente dagli orari di conferimento per i rifiuti indifferenziati (consulta gli orari di conferimento nella sezione Raccolta Stradale), il conferimento dei rifiuti differenziati può essere effettuato in qualsiasi fascia oraria.

La nuova raccolta porta a porta interessa solo le utenze domestiche?
La raccolta porta a porta interessa anche tutte le attività commerciali, artigianali e professionali ricadenti nei quartieri individuati.

I contenitori in cortile porteranno cattivi odori e sporcizia?
No, perché la raccolta porta a porta è relativa agli imballaggi di carta/cartone e vetro/metalli, i quali, una volta privati di eventuali residui di cibo,  non producono odori sgradevoli.

Cosa si deve differenziare?
Si devono differenziare tutte le materie recuperabili. Per le frazioni merceologiche non recuperabili esistono i contenitori stradali (di colore grigio e/o verde) per i rifiuti indifferenziati.

Come si differenziano le frazioni merceologiche di uso più comune?
Plastica: contenitori stradali (di colore giallo appositamente contrassegnati);
Vetro e Metalli: contenitori stradali (di colore verde e/o marrone appositamente contrassegnati); contenitori presso utenze (bidoni di colore  verde);
Carta e Cartone: contenitori stradali (di colore bianco e/o marrone appositamente contrassegnati); contenitori presso utenze (bidoni di colore bianco).

Dove si conferiscono i rifiuti organici?

Nei contenitori o sacchetti relativi alla raccolta dei rifiuti solidi urbani oppure, ancor meglio, si può effettuare il compostaggio domestico, che consiste in un processo naturale per ricavare del buon terriccio fertilizzante dagli scarti organici di cucina.

Dove si conferiscono i rifiuti ingombranti?
Per gli ingombranti (poltrone, divani, materassi, elettrodomestici, ecc..) consultare il sito del soggetto gestore RAP. Sia il conferimento degli ingombranti senza prenotazione che l’abbandono sul suolo pubblico sono vietati, punibili e perseguibili per legge.

E’ necessario lavare le lattine del pomodoro prima di conferirle negli appositi contenitori?
Si, è necessario eliminare ogni residuo organico dagli imballaggi.

Che cos’è la banda stagnata?
E’ un foglio di acciaio ricoperto su entrambi i lati da un sottile strato di stagno costituente molti imballaggi.

Cosa significa biodegradabile?
Significa decomponibile in sostanze più semplici grazie all’azione di batteri e microrganismi.

Cosa significa la sigla PE?
Indica un tipo di plastica, il polietilene, utilizzata per bottiglie e flaconi.

Gli oggetti in porcellana possono essere conferiti nel contenitore del vetro?
No, in quanto la porcellana non è riciclabile.

Dove si conferiscono le pile esauste?
Nei contenitori appositi per la raccolta differenziata, collocati presso i rivenditori.

Dove si conferiscono i farmaci scaduti?
Negli appositi contenitori per la raccolta differenziata, presso le farmacie della città.

Che cos’è il compost?
E’ un ammendante agricolo, che migliora la qualità del terreno.

Cosa contengono gli imballaggi con la sigla T/F?
Contengono materiali tossici e/o infiammabili.

Rispetta l'ambiente
Le campagne pubblicitarie
  • Per fare l’albero…ci vuole il Compost
  • Centri Ambiente Mobile
  • Campagna sul ciclo integrato dei rifiuti
  • Campagna Istituzionale
  • Insieme…facciamo la differenza
Gli spot
  • Immagine Comune
  • Immagine Comune
  • Immagine Comune
  • Immagine Comune
  • Immagine Comune
  • Immagine Comune
  • Immagine Comune
  • Immagine Comune
Il percorso dei rifiuti - Palermo Ambiente Riutilizzo - Palermo Ambiente Raccolta differenziata - Palermo Ambiente Riduzione - Palermo Ambiente