Raccolta differenziata

Vengono definiti rifiuti tutte quelle sostanze o oggetti, derivanti dalle più svariate attività umane, che risultano di scarto o non più utilizzabili.
Una grande distinzione è data dalla differenziazione dei rifiuti in frazione secca e frazione umida.
Rientrano nella categoria delle frazioni secche i rifiuti da imballaggio quali ad esempio plastica, vetro, metalli, carta e cartone.
La frazione umida è rappresentata da tutti quei materiali di origine animale e vegetale, come ad esempio i resti della cucina e della tavola o scarti di giardino, soggetti a rapida degradazione naturale.
La politica integrata dei rifiuti si rivolge a cittadini e imprese. I rifiuti raccolti in maniera differenziata possono essere trattati con due procedure, secondo la tipologia: il riciclo se trattasi di frazioni secche, il compostaggio se trattasi di frazione umida.

La raccolta differenziata costituisce un passaggio centrale, affinché i nostri rifiuti ritornino a “nuova vita”, permettendo altresì di evitare l’inutile spreco di energia e materia prima.
Un’efficace gestione integrata dei rifiuti si basa, in primo luogo, su una loro corretta differenziazione. I rifiuti non sono da considerare solo come un prodotto di scarto destinato alla discarica, ma una materia prima dalla quale ricavare altri prodotti ed energia.
La raccolta differenziata è una modalità di raccolta basata sulla separazione dei rifiuti rispetto al materiale da cui sono costituiti e sul loro successivo conferimento all’interno di appositi contenitori. Costituisce, quindi, un passaggio fondamentale affinché si possano avviare processi di recupero e reimpiego volti a generare energia e ad ottenere nuove materie e prodotti per il mercato del consumo, senza ricorrere ad un ulteriore sfruttamento delle risorse naturali.

Consigli utili per una raccolta differenziata di qualità:

  • Prima di conferire i rifiuti negli appositi contenitori eliminiamo residui di cibo o di altre sostanze;
  • Schiacciamo le scatole di cartone affinché occupino meno spazio;
  • Rimuoviamo da giornali e riviste eventuali parti metalliche o involucri di cellophane;
  • Non abbandoniamo i rifiuti intorno ai cassonetti e/o alle campane;
  • Schiacciamo le bottiglie di plastica in senso longitudinale per ridurne il volume;
  • Separiamo  i coperchi o i tappi dai contenitori in plastica o vetro (bottiglie, flaconi, ecc.);
  • Separiamo le diverse tipologie di materiale contenute nello stesso imballaggio prima del loro conferimento (es. l’etichetta cartacea sulle bottiglie di plastica o vetro).
Rispetta l'ambiente
Le campagne pubblicitarie
  • Per fare l’albero…ci vuole il Compost
  • Centri Ambiente Mobile
  • Campagna sul ciclo integrato dei rifiuti
  • Campagna Istituzionale
  • Insieme…facciamo la differenza
Gli spot
  • Immagine Comune
  • Immagine Comune
  • Immagine Comune
  • Immagine Comune
  • Immagine Comune
  • Immagine Comune
  • Immagine Comune
  • Immagine Comune
Il percorso dei rifiuti - Palermo Ambiente Riutilizzo - Palermo Ambiente Raccolta differenziata - Palermo Ambiente Riduzione - Palermo Ambiente