Carta

Ogni anno nel mondo si ottengono 130 milioni di tonnellate di pasta di legno per la produzione di circa 200 milioni di tonnellate di carta e cartoni. Per produrre una tonnellata di carta da cellulosa vergine occorrono 15 alberi, 440.000 litri di acqua e 7.600 kwh di energia elettrica; per produrre, invece una tonnellata di carta riciclata occorrono zero alberi, 1.800 litri di acqua e 2.700 kwh di energia elettrica. La carta da macero può essere impiegata fino al 100% in moltissimi tipi di carte, cartoni, come i cartoni grigi o la carta grigia da imballaggio. Teoricamente anche la carta bianca da stampa può essere prodotta con il 100% di fibre riciclate anche se gli alti costi di disinchiostrazione non la rendono concorrenziale con la carte prodotta con fibre vergini.

E’ IMPORTANTE RECUPERARE LA CARTA PER OTTENERE UN:

  • risparmio di materie prime come il legno e l’acqua;
  • vantaggio economico derivante dalla riduzione delle importazioni di macero straniero e risparmio sui costi di smaltimento;
  • vantaggio ambientale: il mancato conferimento in discarica di materiale voluminoso che rappresenta OLTRE ¼ della composizione merceologica dei RSU; limitazioni dei pioppeti industriali e del taglio di boschi naturali.

Conferire correttamente la carta

Rispetta l'ambiente
Le campagne pubblicitarie
  • Per fare l’albero…ci vuole il Compost
  • Centri Ambiente Mobile
  • Campagna sul ciclo integrato dei rifiuti
  • Campagna Istituzionale
  • Insieme…facciamo la differenza
Gli spot
  • Immagine Comune
  • Immagine Comune
  • Immagine Comune
  • Immagine Comune
  • Immagine Comune
  • Immagine Comune
  • Immagine Comune
  • Immagine Comune
Il percorso dei rifiuti - Palermo Ambiente Riutilizzo - Palermo Ambiente Raccolta differenziata - Palermo Ambiente Riduzione - Palermo Ambiente